2015: LA NUOVA GRAFICA, LE NUOVE MAGLIE: A TU PER TU CON ANDREA VILLANI – GRAPHIC DESIGNER #GIHB & #PIT

| 6 Gennaio 2015 | Reply

Dietro le quinte c’è una macchina organizzativa molto ben definita per far muover il GIHB & PIT, sono tutte quelle persone “silenziose” che spesso non vedete durante le Tappe, ma che con grande impegno e fatica, operano volontariamente per realizzare anno dopo anno l’edizione migliore di sempre.

E’ il caso di Andrea Villani, che per “timidezza” ha deciso di non mostrarsi, ma che preferisce lasciar parlare la sua arte grafica ed il proprio operato.
Anche Andrea, come tutti i componenti del C.O è un volontario che con grande dedizione si occupa della grafica del GIHB.
Quest’oggi abbiamo deciso di intervistarlo direttamente a London City, dove risiede in pianta stabile, e cercare di farci svelare qualche particolare sulle attesissime Maglie.

Andrea Villani, 35 anni è dal Gennaio 2014 Responsabile Comunicazione Visiva (grafica) del Giro d’Italia Handbike e da quest’anno gli viene affidato anche il Paracycling Italian Tour.
Andrea non è nuovo a questo genere di Manifestazioni, e la sua esperienza in eventi importanti lo dimostra a pieno titolo.
Si laurea a 23 anni in “Marketing Management” presso la Nottigham Trent University e da subito si appassiona a quello che è il mondo degli eventi, non solo grazie alla Tesi sull’”Event marketing” trattando il caso delle Olimpiadi Invernali Salt Lake City 2002, ma soprattutto all’esperienza olimpica di Atene 2004. Tornato in Italia, consegue nell’Ottobre 2005 il Master in Progettazione e Gestione Eventi e, nel Febbraio 2006, altra esperienza a cinque cerchi in occasione delle Olimpiadi Invernali Torino 2006 che lo avvicinano al mondo della comunicazione visiva grazie a quello che viene definito come il “LOOK OF THE GAMES”.

Il mondo della grafica diventa quindi passione ed ulteriore specializzazione grazie al Certificate in Grafica ed all’importantissimo diploma di specializzazione in “Art Direction”.
Ben presto “LOOK OF THE GAMES” diventerà per Andrea qualcosa che si tramuterà in una nuova ennesima occasione, quella del GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE.
Per GIHB & PIT 2015 ha ideato un concept grafico ben diverso da quello utilizzato nelle varie edizioni. Un grafica che, oltre ad essere presente su manifesti, flyer, verrà riproposta anche sulle maglie ufficiali e sui diplomi che verranno consegnati ai vincitori e partecipanti.
Andrea è all’opera per realizzare inoltre la nuova mascotte di GIHB e PIT che verrà svelata il 17 Febbraio durante la Conferenza Stampa di presentazione dell’edizione 2015.

1-Ciao Andrea, che piacere; per la prima volta riusciamo finalmente a farti parlare. Quest’anno il C.O. ti ha investito di una grande responsabilità: operare sulla grafica delle nuove Maglie, creando un concept totalmente differente dalle passate edizioni, da che cosa hai tratto ispirazione?
L’idea grafica per le maglie, riprendere il concept del Look of the Event 2015, caratterizzato da una grafica che definisco a rete. Un look dove una serie di linee si incrociano per formare dei triangoli. Le linee rappresentano le strade che gli atleti percorreranno, mentre i triangoli, le città sede di tappa.
Per la prima volta in una competizione a tappe, viene realizzato un look of the event.

2-Il Giro d’Italia di Handbike è un evento nazionale molto importante, tra i tuoi numerosissimi impegni realizzerai anche la nuova Mascotte che dovrà RAPPRESENTARE I VALORI FONDAMENTALI di GIHB & PIT, raccontaci qualcosa.
Il 17 Febbraio, oltre alle tappe 2015 e alle maglie, verrà presentata anche la nuova mascotte ufficiale del GIHB. Posso dire solo che sarà simpatica, veloce, comunicherà valori quali amicizia, competizione e sarà presente su tutto il materiale informativo riguardante la tappa.
Avrà un nome preso dalla lingua inglese (questo per dare un tocco internazionale al GIHB) ma semplice da pronunciare.
Per conoscerla, dovrete venire il 17 Febbraio a Milano.

3-Il C.O. ti ha fatto promettere di non svelare nulla fino alla conferenza stampa di presentazione, che si terrà a Milano il prossimo 17 Febbraio, data in cui sarai presente e sarai direttamente tu a raccontarci le nuove MAGLIE, ma qualcosina ce la potrai pur accennare?
Sono maglie stupende e saranno svelate da stupende modelle!
Sono sicuro che gli atleti, si impegneranno di più, per vincere e quindi portarsele a casa.

4-La data di presentazione si avvicina, che cosa cambierà a livello grafico in questa nuova edizione?
Sicuramente, la grafica 2015 che sarà presente, non solo sulle magliette, sito, materiale del C.O., ma anche su manifesti e flyer di tappa, è molto più accattivante rispetto a quelle del passato. La definirei più racing, più da grande evento, più studiata.

In bocca al lupo a tutti per tutto!!

Categoria: News

Lascia un Commento