COLOMBARI E AMADEO CONQUISTANO LA QUARTA TAPPA DEL GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE

| 13 Luglio 2015 | Reply

Vittoria di tappa per Diego Colombari e Roberta Amadeo a San Marino. Simone Baldini testimonial d’eccezione e premiazioni con Vera Atyushkina, per una giornata all’insegna dei valori dello sport.

MILANO, 13 luglio 2015 –  San Marino e l’inconfondibile sagoma del Monte Titano sullo sfondo hanno accolto ieri, domenica 12 luglio, gli atleti ed il pubblico con una meravigliosa giornata di sole, per la quarta tappa del Giro d’Italia di Handbike e la terza tappa del PIT – Paracycling Italian Tour.

“Per una volta non sarò a sudare con voi, visto che da un po’ mi sto dedicando più al triathlon, che richiede costanza e tanto impegno nell’allenamento come voi ben sapete. Proprio ieri ho disputato una gara di nuoto in mare a Cattolica dato che mi sto preparando per un ‘mezzo Ironman’ in programma ad ottobre in Sardegna, il prossimo appuntamento importante della mia stagione – commenta Simone Baldini, nazionale italiano di triathlon paralimpico ed handbike che, in veste di testimonial d’eccezione, ha dato il via alla gara poco dopo le 9:30 – Comunque è per me un onore e una grande emozione essere qui in questa veste, così come poter collaborare con il Comitato Paralimpico Sammarinese in alcuni progetti, incontrando anche i bambini delle scuole. Fra l’altro al Giro mi legano bellissimi ricordi, dalla mia prima presenza nel 2011 agli ottimi risultati dell’anno seguente, quando mi classificai terzo assoluto. E quindi un caloroso e sincero ‘In bocca al lupo!’ a tutti voi per questa edizione 2015”.

La tappa si è disputata su un percorso di 2,5km circa, inserito in un particolare contesto naturalistico, da concludere con la formula “1 ora + 1 giro” , che ha visto gli atleti impegnarsi in una successione di salite e discese piuttosto impegnative.

Vincitore Assoluto – Maglia Rosa Banca Carige – è stato la freccia gialla DIEGO COLOMBARI per la categoria maschile e ROBERTA AMADEO per la categoria femminile. Per quanto concerne il PIT, invece, la vittoria è andata al Campione del Mondo MICHELE PITTACOLO.

Miglior giovane sempre PAOLO FRANCIONE che continua a tenersi stretta la sua Maglia Bianca Davigel by Nestlè mentre la Maglia Nera by PMP Bike Component questa volta e andata ad una donna; SILVANA TARAVELLI.

Soddisfattissima la Presidente del Comitato Paralimpico Sammarinese, Daniela Del Din che, insieme al Segretario Generale, Maria Rita Morganti, ha ringraziato tutta l’organizzazione del Giro d’Italia di Handbike, sentendosi onorate di aver potuto ospitare la Manifestazione per il 3°anno consecutivo.

Inoltre, a far brillare ancora di più la cornice già alquanto suggestiva è stata la nostra Miss Maglia Rosa VERA ATYUSHKINA che con la sua presenza ha regalato un sorriso a tutti gli atleti, concedendosi per le foto di rito e di ricordo e ha condotto la cerimonia di premiazione, affiancata da Maura Macchi (Presidente del Giro d’Italia di Handbike), i vertici del Comitato Paralimpico Sammarinese (Daniela Del Din, Alessandro Vigna, Maria Rita Morganti e Teresa Tomassoni), Luciano Scarponi – membro del Comitato Esecutivo del Cons – e Leo Achilli, presidente del Panathlon Club San Marino.

Infine, oltre al comitato organizzatore locale e ai promotori dell’iniziativa, un ringraziamento particolare va agli sponsor 2015: Banca Carige (Maglia Rosa), Davigel by Nestlé (Maglia Bianca), PMP Bike Component (Maglia Nera), Ristorante “I Cuisinè” di Bardonecchia (Premio Fast Team), Virtual Image, Le Muria e Vini Astoria.

Appuntamento a Bardonecchia, il prossimo 2 agosto.

Giulia Zomegnan
Ufficio Comunicazione Giro d’Italia di Handbike
Via Roberto Cozzi, 39 – 20125 Milano
info@innovaction11.com

start_gihb

start_pit

maglie_gihb

rosa_pit

Categoria: News

Lascia un Commento