E’ NEW STYLE PER IL GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE

| 26 Marzo 2013 | Reply

grafica13Anno nuovo….nuovo stile! Il Giro d’Italia di Handbike si prepara a vivere la stagione 2013 con l’entusiasmo di sempre e con importanti novità e significative riconferme; segnali evidenti della forza, dinamicità e professionalità del brand.

Milano, 16 gennaio 2013 – Una nuova stagione sta per iniziare e il Giro d’Italia di Handbike è già in prima linea: “Sarà un anno ricco di rilevanti novità a partire dalle partnership – commenta Maura Macchi, Presidente della corsa, che quest’anno raggiunge la quarta edizione – E’ infatti con grande fervore e privilegio che accogliamo il Gruppo Iseni, già sostenitore e “tifoso” del Giro d’Italia di Handbike, nel nuovo ruolo di Main Sponsor”.

Da sottolineare la grande passione per lo sport, in particolare per il ciclismo, che da sempre  contraddistingue il Dr. Fabrizio Iseni, Presidente del Gruppo Iseni,[1] nonché Console Onorario della Repubblica della Costa d’Avorio, che di questa nuova sponsorizzazione commenta: “E’ per noi un onore accompagnare nel nuovo ruolo di Main Sponsor, nella stagione che sta per iniziare, l’attività di Handbike nella sua massima espressione qual è il Giro d’Italia di Handbike. Siamo entusiasti di questa nuova avventura e sicuri del valore aggiunto che, ancora una volta, riuscirà a dare al Gruppo Iseni”.

E’ poi AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla: www.aism.it ), da sempre al fianco del Giro d’Italia di Handbike, a riconfermare la funzione di Social Partner: “Una partnership per noi di grande valore per l’amicizia e solidarietà che ci lega in modo reciproco” – dichiara Maura Macchi.

“L’entusiasmante esperienza dello scorso anno – dichiara Roberta Amadeo, Presidente Conferenza Persone SM oltre a Past-President ed handbiker – ha permesso a persone con Sclerosi Multipla, per anni lontane dallo sport, di cogliere la realistica possibilità di poter “percorrere nuove strade con nuovi mezzi”. La scelta di andare oltre la SM passa anche dalla voglia di superare i propri limiti e dalla possibilità di poter riassaporare emozioni e sensazioni dense di significato. AISM, ad iniziative come queste c’è con il suo tifo fattivo.”

C’è anche una “new entry” nel circuito internazionale di Handbike; è la Fondazione Telethon (www.telethon.it) che sosterrà la corsa in tutta la stagione 2013 con un’attività di co-marketing: “Siamo onorati e orgogliosi dell’accordo con Telethon e dell’attenzione che rivolgerà all’attività in questa nuova stagione in apertura a marzo” – dice il Presidente Maura Macchi. Una sinergia evidente e subito percepita quella tra il circuito di Handbike e Telethon che anche quest’anno torna sul territorio italiano con la 4^ edizione di “Walk of life”, la sua corsa podistica a tappe per la solidarietà ed il sostegno della ricerca.

I valori di Telethon sono molto vicini a quelli dello sport – ha detto Francesca Pasinelli, Direttore Generale della Fondazione Telethonil nostro evento di raccolta nella stagione primaverile, la manifestazione podistica Walk of Life, si rivolge proprio a questo mondo caratterizzato da grande energia e partecipazione. L’alleanza con il Giro d’Italia di Handbike è molto coerente con questo modo di coinvolgere le persone intorno alla ricerca”.

Un anno di particolare rilevanza per il Giro d’Italia di Handbike ed una stagione dove “novità e new style” sono le parole d’ordine: “Stiamo ultimando gli accordi con alcune città italiane di grande spicco che ospiteranno il nostro circuito – sottolinea Maura Macchi – Auspichiamo un’edizione di grande interesse sia per il pubblico che per gli atleti, anima e cuore dell’attività”.

Roberta Ceppi



[1] Gruppo Iseniwww.clinica.it – : Il Gruppo Iseni, presieduto dal Dr. Fabrizio Iseni, è un centro di eccellenza medico in Italia; si occupa di sanità ed è fortemente impegnato nel sociale con particolare attenzione ai paesi africani.

Categoria: News

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.