GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE; A CHRISTIAN GIAGNONI LA MAGLIA ROSA E IL TROFEO GASTONE NENCINI

| 16 luglio 2018 | Reply

Prato 15 luglio 2018– C’è aria di festa a Prato; il 14 luglio alle 17 si è disputata la terza tappa del Giro d’Italia di Handbike. Una corsa animata fin da subito grazie a  un quintetto di atleti che ha dettato i ritmi per tutti gli 11 giri percorsi in 1:01:12 an un a media di 37,7. Christian Giagnoniha dominato la corsa vincendo la tappa nella sua Prato.

”È stato tutto così bellissimo, gareggiare sulle mie strade sulla mia prato, avere tutte le mie persone lì a tifare per me è stato emozionante e poi quando finisce nel migliore dei modi cosa volere di più… il boato appena ho tagliato il traguardo rimarrà con me tutta la vita …grazie” così l’emozionatissimo campione pratese che si aggiudica anche il Trofeo Gastone Nencinial quale é dedicata la terza tappa del Giro d’Italia di Hanbike.

Gara oltremodo avvincente perche la testa della corsa ha visto un susseguirsi di cambi: dapprima in testa, la maglia bianca Maicon Chagas Da Conceicao e poi Fatmir Kruez. Giagnoni in quegli attimi non ha mai abbandonato la seconda posizione che poi ha riguadagnato tagliando il traguardo per 0rimo.

Tra le donne maglia rosa a Francesca Porcellato: confermata la maglia bianca e la maglia nera

.

“Una prima volta, qui a Prato, davvero emozionante. Il tifo per il campione di casa ha scandito tutti gli appuntamenti della giornata. Il sindaco si é già riproposto di ospitarci magari già il prossimo anno. Noi, dal canto nostro, abbiamo ricevuto tutta l’accoglienza che una manifestazione come il GIHB merita. Questo quanto dichiarato dal Patron Andrea Leoni”

La città di Prato ha accolto gli 80 handbikers e tutta la grande famiglia del Giro d’Italia di Handbike colorandosi di rosa: dal Castello illuminato alle tovagliette dei bar e ristoranti, a una gigante torta che ha concluso i festeggiamenti.

Grandi emozioni e grande gioia che il Giro d’Italia di Handbike è pronto a portare domenica 22 luglio a Roccaraso per la quarta tappa.

Alle premiazioni, sono state assegnate le maglie rosa TELEFLEX a Riccardo Cavallini (H1), Umberto Pascoli  (H2), Alex Landoni (H3), Christian Giagnoni (H1), Fabrizio Bove (H5), Alberto Glisoni (HO), Natalia Beliaeva (WH1), Amadeo Roberta (WH2), Francesca Porcellato (WH3), Silke Pan (WH4).

Maglia nera PMP a Giannino Piazza.

Maglia bianca STARTUPTREE a Maicon Chagas.

Ufficio Stampa Giro d’Italia di HandBike

E mail: ufficiostampa@girohandbike.it

Categoria: News

Lascia un Commento