GRANDE SUCCESSO PER LA QUINTA EDIZIONE DEL GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE

| 29 Settembre 2014 | Reply

ULTIMA TAPPA A LUGANO, PER LA PRIMA VOLTA OLTRE CONFINE. APPUNTAMENTO AL 2015.

Milano, 29 settembre 2014: la quinta edizione del Giro d’Italia di Handbike si è conclusa ieri, domenica 28 settembre a Lugano, per un finale oltreconfine a dir poco strabiliante, grazie agli atleti, al pubblico e agli ospiti presenti.

Un’ultima tappa di 3.3 km, da percorrere con la formula 1h+1giro, svoltasi interamente sul lungo lago, che ha visto trionfare l’atleta Paolo Cecchetto, aggiudicandosi il Trofeo Assoluto (in qualità di vincitore assoluto di questa quinta edizione), creato appositamente dall’artista Roberto Caccin.

“È stata una giornata ricca di emozioni e di sorprese” – dichiara Maura Macchi, presidente del Comitato Organizzatore del Giro d’Italia di Handbike – “un’ultima tappa resa ancor più particolare ed accattivante grazie all’importante palcoscenico che ci è stato donato dagli organizzatori della StraLugano e della Round Table Cup, che ci hanno dato l’opportunità di partire insieme a loro. Per questo desidero ringraziare, a nome mio, del Comitato e di tutti gli atleti, Walter Lisetto (Round Table Cup) e Vanni Merzari (Presidente di StraLugano), per averci regalato questa meravigliosa giornata”.

Le premiazioni sono avvenute all’interno del Centro Esposizioni di Lugano, che ha visto protagonisti gli atleti, e non solo, del “Team Equa”. Oltre a Paolo Cecchetto, infatti, è stato premiato anche il Presidente del Team, il Dott. Ercole Spada, con una medaglia del Presidente della Repubblica Italiana, quale “Miglior società emergente”.

Altre due medaglie del Presidente della Repubblica Italiana sono state assegnate, inoltre, a Luisa Pasini e Marius Bozbici, in qualità di miglior atleta femminile e maschile, per aver dimostrato il maggior impegno in questa edizione, come deciso dal Comitato Organizzatore stesso.

Infine, grazie a PMP Bike Component, sono stati premiati molti altri atleti (segnalati dal Comitato Organizzatore), con prodotti specifici e di alto livello, disegnati in esclusiva da Alex Zanardi.

La famiglia Pedretti (PMP), da anni a fianco del Giro d’Italia di Handbike, ha assegnato i propri premi a Massimiliano Bonizzoni, Paolo Campi, Paolo Francione, Sito Ciro e Loreto Di Loreto.

Si conclude così lo strepitoso successo di questa 5^edizione, che vede gli organizzatori estremamente soddisfatti del risultato.

Per questo motivo, si ringraziano tutti i comitati tappa locali, i tantissimi volontari e quanti hanno reso possibile questa edizione.

Un ringraziamento particolare va, infine, a BANCA CARIGE, GRUPPO TOSHIBA, LE MURIA e VIRTUAL IMAGE per aver dato la possibilità di organizzare questa manifestazione.

Per ulteriori informazioni sulla manifestazione, visitate il sito www.girohandbike.it o le pagine Facebook/Twitter/Google+ e YouTube dedicate.

Giulia Zomegnan
Via Roberto Cozzi, 39 – 20125 Milano
+39 02 39830077 / +39 366 6296026

 

fasi partenza gara

La Partenza della Gara

Vittoria di Frohofer prima gara

Vittoria di Frohofer nella Prima Gara

Vittoria Cecchetto seconda gara

Vittoria Cecchetto nella Seconda Gara

Pasini Spada Bozbici premiati con le Medaglie del Presidnete della Repubblica

Pasini, Spada, Bozbici, premiati con le Medaglie del Presidente della Repubblica

Tutte le Maglie

Tutte le Maglie del GIHB 2014

Caccin e Ceccehetto Vincitore Assoluto 2014

Il Maestro Roberto Caccin e Paolo Ceccehetto Vincitore del Premio Assoluto 2014

Categoria: News

Lascia un Commento