STREPITOSO SUCCESSO DI PUBBLICO E DI ATLETI NELLA TAPPA DI SAN MARINO

| 13 Luglio 2014 | Reply

La Repubblica di San Marino ha ospitato, per il secondo anno consecutivo, la 5^ frazione del Giro d’Italia di Handbike. Sul circuito dell’Ovo, proposto da quest’anno, gli hadbikers si danno battaglia nel centro storico della Serenissima e regalano uno show straordinario. Il più veloce è Paolo Cecchetto, a lui la tappa,  mantenendo salda la leadership nella generale Maglia Rosa-Banca Carige (MH3). Alessandro D’Onofrio si conferma il miglior giovane.  Supporto straordinario di Davide Scazzieri, campione paralimpico ed italiano di tennistavolo, a tutti gli handbikers

Milano 13 Luglio 2014 – Tappa titanica! Così è stata definita la quinta frazione del Giro d’Italia di Handbike, ospitata nella mattinata,  per il secondo anno consecutivo, dalla Repubblica di San Marino con un incremento degli atleti al via rispetto all’edizione del 2013.

Una grandissima soddisfazione – dice Maura Macchi, Presidente della corsa – L’aumento degli atleti ci rende orgogliosi per il lavoro svolto e perché il nuovo circuito ha acceso la sfida, immediatamente raccolta da tutti gli handbikers. Un ringraziamento particolare al Comitato Paralimpico e alla Federazione Ciclistica di San Marino oltre che a tutti i volontari intervenuti”. Anche Daniela Del Din, Presidente del Comitato Paralimpico Sammarinese che, insieme alla  Federazione Sammarinese di Ciclismo, hanno organizzato la tappa con il supporto dei vertici organizzativi della corsa, esprime tutto il suo entusiamo: “ Impossibile nascondere la nostra immensa soddisfazione per il risultato ottenuto e per la numerosa partecipazione degli atleti ad indicare che il percorso proposto è stato molto apprezzato” – dice Del Din. Ricordiamo che la corsa è stata patrocinata dalla Segreteria dello Stato di San Marino.

Sfide e bagarre hanno caratterizzato la tappa (circuito di 2.5 km ripetuto nove volte) tanto che per gli handbikers la frazione è stata l’unione tra competizione, sportività e valorizzazione del territorio. I big presenti hanno infiammato la gara: Mauro Cratassa, Francesca Porcellato, Claudia Schuler e Romina Modena che, insieme a tutti gli altri atleti hanno lottato supportati  dal tifo costante del  pubblico e del campione paralimpico, Davide Scazzeri.

Alcuni dei leader della generale di categoria mantengono sulle spalle la Maglia Rosa-Banca Carige:  Fabrizio Cornegliani (MH1), Omar Rizzato (MH2), Fabrizio Caselli (MH5) e Paolo Cecchetto (MH3), vincitore della tappa in 53’37”, davanti a Maura Cratassa, secondo all’arrivo. Un piazzamento d’onore che vale a Cratassa la conquista della Maglia Rosa-Banca Carige (MH4), sfilandola, così, a Giuseppe Galliano, distante ora da Cratassa per un solo punto nella generale.

Grande bagarre anche tra le donne dove le leader si riconfermano in vetta alla classifica: Luisa Pausini è ancora Maglia Rosa-Banca Carige nella categoria WH1, così Roberta Amadeo (WH2), Valentina Rivoira (WH3) e Romina Modena (WH4).

Tra i giovani è ancora Alessandro D’Onofrio a guidare la classifica generale a loro dedicata indossando la Maglia Bianca Giovani – Toshiba. Immediatamente alle sue spalle (a due punti), l’atleta Paolo Francione.

Davide Scazzieri, l’ospite d’eccezione che rientra nel progetto “L’integrazione all’interno dello sport”, quinto alle Paralimpiadi  di Londra2012 nella categoria a squadre di tennistavolo, ha portato la sua esperienza agli atleti, seguendo attentamente e con grande passione ogni loro passaggio. Non soltanto. Le figlie di Scazzieri hanno, insieme al loro padre, premiato i vincitori nel ruolo di Miss della frazione.

Ricordiamo che per riconoscere agli handbikers il loro alto valore competitivo e atletico, Banca Carige, Main Sponsor della Maglia Rosa e Toshiba, Sponsor della Maglia Bianca giovani, hanno istituito il Premio Fedeltà. Ai primi 30 atleti che parteciperanno ad almeno 7 dello 8 gare in programma, tenendo conto del miglior punteggio in classifica generale, sarà dato un riconoscimento economico.

I prossimi appuntamenti con il Giro d’Italia di Handbike2014 sono le tappe del 13 e 14 settembre a Rapallo e Chiavari. Potete seguirci anche su www.girohandbike.it  sulle pagine Facebook/Twitter/Google+/Youtube dedicate.

le maglie

Le Maglie Rosa e Bianca durante la premiazione della 5^tappa di San Marino

scazzieri_deldin

L’Atleta Paralimpico di Tennis Tavolo – Campione Italiano – Davide Scazzieri e la Presidente del CPS Daniela Del Din al VIA della 5^ Tappa del Giro d’Italia di HandBike a San Marino

Categoria: News

Lascia un Commento

You must be logged in to post a comment.